lunedì 6 giugno 2011

Assignment 6, il nucleare!

Stavo pensando di usare Pubmed per fare ricerche sul nucleare.... così unisco utile al dilettevole :P... pensavo di andare alla ricerca delle malattie che le scorie, derivanti dall'energia, comportano e dei danni che causano sull'ambienete e sulla salute degli animali, compreso l'uomo, che lì vivono.
Primo passo è accedere al sito http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/.
Pongo subito dei limiti... Inanzitutto decido di selezionare solo gli articoli degli ultimi 3 anni. A questo digito nelle parole nuclear effects, ma sono giunta a ben 9952 elementi ... un pò troppo.
Torno ai limits e decido di aggiungerne altri: ho deciso di interessarmi agli effetti del nucleare solo sugli essere uomani e degli autori inglesi e italiani Gli articole sono diminuiti di poco, siamo sempre comunque sopra ai 9000... Allora pensavo perchè non interessarsi dei cancri che vengono dopo un esposizione a radiazioni nucleari?... torno ai limiti e selezione dalla categoria subsets cancer. Risultati : 6804...  Allora decido di dedicarmi alle donne , alle donne della mia età così si capisce meglio gli effetti reali del nucleare no? ... riimposto i limiti ed eccoci 36... Molto bene!!! Purtroppo gli articoli inerenti alla nostra causa sono a pagamento...
Quindi per visaualizzarli è  necessario collegarsi ad un porxy o comprare la rivista( visto la mia abilità credo che farò prima a comprare la rivista :P)!!! 
Cmq anche solo dai risutlati trovati si può ben notare che la questione è molto delicata e fa molto discutere... il nucleare sembra l'unico modo di fare energia o almeno il modo del futuro,ma questo non ci deve fare dimenticare le conseguenze che esso porta in termini di inquinamento e salute; in più siamo un paese pieno di sole( a parte negli ultimi 5 giorni :P)  quindi magari altri metodi ci sono .... non so questa è la mia opinione, ma non è così da tanto... Ho pensato che con il mio piccolo gruppo di amici che mi seguono potevo essere sincera... inizialmente credevo che il nucleare fosse la scelta giusta , l'energia del futuro; pensando ai rischi dicevo "tanto se accade in Francia ci rimettiamo anche noi, tanto vale cercare l'indipendenza energietica"... E invece ora ho cambiato idea... perchè aumentare i rischi? aumentare l'inquinamente? Perchè non provare a investire su energie diverse? Queste le mie idee ,le mie domande .Pensate, discutete e ragionate... E poi andate a vatore!!!!

Nessun commento:

Posta un commento